dal team

Luisa @tacchiepentole si presenta

Amici!!! Sono Luisa Ambrosini, e ho sempre pensato che moda e cucina fossero un binomio perfetto a dimostrazione che ogni donna può cucinare liberamente con l’outfit preferito e con un bel tacco alto cancellando così lo stereotipo della casalinga sciatta e trasandata (soprattutto in quarantena!).

Porto nel gruppo gusto, divertimento e un tocco chic!

La mia cucina? Non credo ci sia una parola esatta per descrivere il mio stile di cucina. Ho imparato a cucinare osservando mia madre e per questo ho un’impostazione piuttosto tradizionale; tuttavia il mio lavoro di foodblogger e di food influencer sempre in contatto con le novità, fa si che la mia cucina strizzi l’occhio alle più moderne tendenze sia in fatto di ingredienti sia di tecniche all’avanguardia e impiattamenti chic!

VIENIMI A TROVARE SU TACCHIEPENTOLE.COM O SU @TACCHIEPENTOLE

Luisa Ambrosini

Come dico sempre il piatto, prima di essere mangiato con la bocca viene mangiato con il gli occhi e deve scaldare il cuore!

La mia dispensa è sempre ben fornita; potrei rimanere a casa senza far la spesa per settimane e sfornare piatti golosi sempre diversi. In famiglia siamo in due, Baby, il mio compagno, è un vero goloso e gli piace mangiare bene e in modo variato. Amiamo concederci lunghe cene romantiche con ingredienti ricercati e non banali.

Il mio cavallo di battaglia è indubbiamente la polenta perché ho origini valtelliesi. Amo la polenta fatta con farine ricercate e di prima qualità che esigono cotture lente e lunghe. Solitamente accompagno la polenta con carni deliziose, formaggi goloisi e saporiti e perché no anche pesci e crostacei! Avete mai provato la polenta con le cozze? Buonissima!

Una delle mie polente autunnali preferite, con zucca e taleggio!

Luisa Ambrosini

ALLA TASTIERA

LUISA AMBROSINI
Ho sempre pensato che moda e cucina siano un binomio perfetto e che ogni donna possa cucinare con l’outfit preferito, anche un tacco alto, perché no? Porto nel progetto gusto, divertimento e un tocco chic, pieno di bontà da gustare in coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *